SISMA CENTRO ITALIA: ECCO TUTTE LE AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE

TUTTE LE AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE IN AREA SISMA CENTRO ITALIA

Sono attivi per le imprese operanti nell’area sisma centro Italia quasi tutti bandi e le opportunità che i governi Renzi-Gentiloni hanno messo in campo anche per favorire l’attrazione egli investimenti nelle stesse aree.
Di seguito riepiloghiamo sinteticamente  tutti gli interventi e le agevolazioni per le imprese in area sisma centro Italia, con indicazione delle scadenze ove già pubblicati e rinviando per approfondimenti ai link a specifici articoli che sono pubblicati sul sito Fideas man mano che i relativi provvedimenti ufficiali sono emanati dai Ministeri e dalle 4 Regioni competenti (Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria).

SCADENZARIO AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE IN AREA SISMA CENTRO ITALIA

Agevolazione Settori ammissibili (Ateco) Territori ammissibili Investimenti ammissibili Entità agevolazione  

Scadenza

FONDO CENTRALE DI GARANZIA PMI AREA SISMA CENTRO ITALIA Imprese (anche agricole) e liberi professionisti Area Sisma Centro Italia (Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria) Investimenti materiali ed immateriali Garanzia gratuita e priorità nella valutazione A sportello
AIUTI ALL’AVVIAMENTO DI ATTIVITÀ IMPRENDITORIALI PER ATTIVITÀ EXTRA-AGRICOLE (Fondi disponibili: 13,5 milioni di euro regione Marche) Culturali, creative, servizi turistici, servizi a popolazione, ICT, artigianato artistico Aree GAL Piceno Fermano Sibilla(Regione Marche) Aiuto forfettario all’avviamento di nuove attività d’imprese di tipo extra agricolo nelle aree rurali. Una tantum di 25-30.000 euro (35-40.000 euro in area sisma) GAL Piceno

11 aprile 2018

 

GAL Fermano

19 aprile 2018

 

ZONA FRANCA URBANA SISMA CENTRO ITALIA (1° e 2° finestra(Fondi disponibili: 490 milioni di euro)

Imprese e lavoratori autonomi Area Sisma Centro Italia (Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria) Esenzione Irpef, Ires, Irap ed Imu 20’17 e 2018

 

Esenzione Inps titolare e familiari 2017 e 2018

20 novembre 2017

27 marzo 2018

 

 

 

20 aprile 2018

 

DANNI INDIRETTI  AREA SISMA CENTRO ITALIA (Fondi disponibili: 46 milioni di euro)

Imprese artigiane, commerciali, turistiche, pubblici esercizi,  agriturismi ed altre attività specifiche PROVINCE aree sisma: Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, L’Aquila, Macerata, Perugia, Pescara, Rieti, Teramo, Terni (riserva 50% fondi per comuni cratere) Riduzione del fatturato almeno pari al 30%, nel periodo che intercorre tra il 19 gennaio 2017 e il 19 luglio 2017 rispetto all’anno precedente Contributo a fondo perduto pari al 30% della riduzione del fatturato fino a 50.000 euro (75.000 per imprese con rating legalità) Dal

14 maggio 2018

 al

30 giugno 2018

(Regione Marche)

 

START-UP, INVESTIMENTI PRODUTTIVI (AREA SISMA CENTRO ITALIA) (Fondi disponibili: 48 milioni di euro)

Manifatturiero, servizi alle imprese, ambiente, turismo e commercio Area Sisma Centro Italia (Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria) Investimenti superiori 1,5 mln euroAcquisto, costruzione e ristrutturazione immobili, impianti, macchinari, hardware, software, consulenze Agevolazioni fino al 75% di cui fino al 50% di mutuo agevolato e fino al 25% a fondo perduto Dal

10 maggio 2018 al

09 luglio 2018

 INVESTIMENTI NELLE AZIENDE AGRICOLE  IN AREA SISMA (Fondi disponibili:8 milioni di euro regione Marche) Imprese agricole Aree sisma Regione Marche Immobili (max 10% solo giovani), Fabbricati, impianti, macchine,  attrezzat., hdw/stw, miglioram. fondiario, impianti energia, contributi in natura fino 50k, spese generali max 10% Contributo a fondo perduto fino 60% e max euro 750.000 per azienda (250.000 per giovani) 02 ottobre 2018
AIUTI AVVIAMENTO E INSEDIAMENTO GIOVANI AGRICOLTORI  IN AREA SISMA (Fondi disponibili:17.5 milioni di euro regione Marche) Giovani imprenditori agricoli (fino a  40 anni) Aree sisma Regione Marche Premio forfettario insediamento giovani e contributo su investimenti Contributo forfettario da 40.000 a 60.000 euro per azienda oltre a contributo su investimenti fino ad euro 250.000 04 dicembre 2018
INVESTIMENTI ED OCCUPAZIONE IN AREA SISMA (Fondi disponibili: 35 milioni di euro) Imprese Aree sisma centro Italia (Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria) Investimenti in beni mobili ed immobili dal 24/08/2016 fino ad 1,5 milioni di euro Fino al 50% a fondo perduto In attesa della

pubblicazione dei decreti delle 4 regioni

CREDITO D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN AREA SISMA  CENTRO ITALIA (Fondi disponibili: 43,9 milioni di euro) Imprese Comuni area sisma centro Italia (Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria) Macchinari, attrezzature, hardware e software fino al 31.12.2019 Credito d’imposta fino al 45% In attesa della

pubblicazione del decreto MISE-MEF

 CONTRATTI DI SVILUPPO AREA SISMA CENTRO ITALIA Contratto di sviluppo o di rete tra imprese industria, agroalimentare, turismo, tutela ambientale, R&S Area Sisma Centro Italia (Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria) Immobili, impianti, attrezzature, hdw-sfw, ricerca, sviluppo ed innovazione. Investimenti minimi 1,5 mln per impresa e 7,5/20 Mln Euro per aggregazione Contributi a fondo perduto e mutuo agevolato fino ad 80%  e priorità nella valutazione dei Contratti di Sviluppo In attesa di accordo Mise- Invitalia-Regioni

Questa pagina sarà costantemente aggiornata, per cui invitiamo i naviganti a tornare periodicamente a consultarla per avere gli aggiornamenti, oppure ad iscriversi alla nostra newsletter come da indicazioni a fondo pagina web.

Per maggiori info:
• FIDEAS Srl
• Borgo Cappuccini 3 – 63073 OFFIDA (AP)
• Tel./Fax (0736) 880843 – E-mail: fideas@topnet.it  
• Skipe: fideasinfo – Facebook: FideasSrlOffida
• Website: www.fideas.it

Fideas Srl © 2017. Tutti i diritti riservati. Partita IVA 01151630447 • Privacy Policy