Contributi Regione Marche per imprese artigiane

La L.R. 20/2003 è stata emanata per fornire un quadro organico degli interventi a favore del sistema produttivo delle Marche: disciplina gli interventi in materia di sostegno all’artigianato, all’industria ed ai servizi alla produzione, allo scopo di favorire la crescita e la qualificazione dell’apparato produttivo regionale.

A seguito dell’emergenza COVID-19, fermo restando le misure previste dalla L.R. 20/2003, tutte gli interventi attivati dal presente atto sono finalizzati alla ripartenza economica del comparto dell’artigianato marchigiano.

In particolare gli interventi attivati sono i seguenti:
1) Contributi per lo sviluppo delle produzioni artistiche, tradizionali e tipiche

  • art. 14, comma 1 lettere A) C) G) e A)C)G) in modalità integrata,
  • art. 15 – COMMA 2 – Contributi per interventi a favore dei consorzi di cui al comma 3° lett. A) e lett. B),
  • art. 24 Contributi per l’abbattimento del costo delle operazioni delle operazioni di finanziamento garantite dai consorzi fidi,
  • art. 34 Sviluppo, valorizzazione e promozione dell’artigianato artistico, tipico e tradizionale,

2) ULTERIORI INTERVENTI :

  • CONTRIBUTI PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE, 
  • CONTRIBUTI PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE ARTIGIANE E NUOVO ARTIGIANATO DIGITALE, 
  • CONTRIBUTI PER L’AMMORDENAMENTO STRUTTURALE E TECNOLOGICO DELLE IMPRESE ARTIGIANE 

Di seguito la tabella di riepilogo.

Misura Beneficiari Investimenti ammissibili Contributo
Sviluppo  artigianato artistico Impresa artigiane del settore artigianato artistico tipico e tradizionale Opere murarie e accessorie, Acquisto macchinari  e brevetti, Partecipazione a fiere/mercati, pubblicità, e-commerce e siti internet (minimo € 10.000). Spese dal 01.07.2019 Contributo a fondo perduto del 60% fino massimo € 25.000
Centri di vendita  artigianato artistico

 

Aggregazioni di imprese e/o reti d’impresa Creazione e gestioni di centri per la commercializzazione dei prodotti dell’artigianato artistico tipico e tradizionale. Spese dal 01.01.2020

Contributo a fondo perduto del 90% fino massimo € 25.000

Allestimento location  artigianato artistico Enti locali, pubblici, privati e associazioni di categoria del comparto Creazione di location destinate alla vendita e la promozione delle eccellenze artigiane. Spese dal 01.01.2020 Contributo a fondo perduto del 90% fino massimo  € 20.000
Digitalizzazione delle imprese artigiane  Imprese artigiane Hardware, software, servizi, decoder, parabole, e-commerce. Spese dal 01.07.2019 Contributo a fondo perduto del 60% fino massimo € 10.000
Nuove imprese artigiane e nuove imprese artigiane digitali Imprese artigiane e digitali iscritte all’albo imprese artigiane da 01.01.2019 Impianti, macchinari, attrezzature, hardware, software, consulenze, promozione. Spese dal 01.07.2019 Contributo a fondo perduto del 60% (80% artigiani digitali) fino massimo € 25.000 (35.000 artigiani digitali)
Ammodernamento delle imprese artigiane Imprese artigiane, singole, o associate Opere murarie ed accessorie, impianti, macchinari ed attrezzature, progettazione, consulenze energetiche e specialistiche. Spese dal 01.01.2020

Contributo a fondo perduto del 60% fino massimo € 40.000

Fondi disponibili

7,975 milioni di euro

Scadenza:

Venerdì 31 luglio 2020

Per informazioni e consulenza

FIDEAS SRL

Borgo Cappuccini 3

63073 OFFIDA (AP)

Tel. 0736 880843

E-mail: fideas@fideas.it 

Facebook: FideasSrlOffida

www.fideas.it

SMARTEAM SOCIETA’ COOPERATIVA

Via Calatafimi 44

63074 SAN BENEDETTO DEL TRONTO 

Tel. Mobile  351 8920860

E-mail: info@smarteam.net 

Facebook: Smarteam

www.smarteam.net

Fideas Srl © 2017. Tutti i diritti riservati. Partita IVA 01151630447 • Privacy Policy