Bando aree di crisi non complessa Regione Marche

Il Ministero dello sviluppo economico, la Regione Marche e l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa– Invitalia S.p.A. , hanno sottoscritto in data 20 marzo 2018 un Accordo di programma per:

  • rilanciare le attività imprenditoriali
  • salvaguardare i livelli occupazionali
  • sostenere programmi di investimento

Agevolazioni

Mutuo agevolato (fino al 50%) e contributo a fondo perduto (fino al 30%) fino ad un massimo del 75% dell’investimento ammissibile che deve essere comunque superiore ad 1,5 milioni di euro.

Settori ammissibili

Sono ammissibili gli investimenti relativi ai seguenti codici ATECO di attività:

C – attività manifatturiera – Intera sezione nel rispetto dei limiti previsti dalla normativa di riferimento indicata al punto A.4 della circolare

I 55 – Alloggio – Interadivisione ad eccezione del codice 55.90.1 (gestione di vagoni letto)

37.00.0 – Raccolta e depurazione delle acque di scarico limitatamente altrattamento di acque reflue di origine industriale tramite processi fisici,chimici e biologici come di diluizione, screening, filtraggio, sedimentazione,ecc.. ;

38.1- Raccolta dei rifiuti limitatamente a quelli di origine industriale e commerciale;

38.2- Trattamento e smaltimento dei rifiuti limitatamentea quelli di origine industriale e commerciale;

38.3- Recupero dei materiali limitatamente a quelli diorigine industriale e commerciale;

52 – Magazzinaggio e attività di supporto aitrasporti con esclusione dei mezzi di trasporto;

53 – Servizi postali eattività di corriere;

58.2 – Edizionidi software;

61 – Telecomunicazioni;

62 – Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse;

63.1 – Elaborazione dei dati, hosting e attività connesse; portali web; 70 – Attività di direzione aziendale e di consulenza gestionale;

71 – Attività degli studi di architettura e d’ingegneria; collaudi ed analisi tecniche; 72 – Ricerca scientifica e sviluppo;

73 – Pubblicità e ricerche di mercato;

82.92 – Attività di imballaggio e confezionamento per conto terzi;

96.01.01 – Attività delle lavanderie industriali;

96.04 – Servizi dei centri per il benessere fisico limitatamente al caso di esercizio nell’ambito di una attività turistica della divisione 55, ad eccezione delcodice 5590.1 (gestione di vagoni letto);

F – Costruzioni;

G – commercio all’ingrosso ed al dettaglio, riparazione di autoveicoli e motocicli (Intera sezione).

Territori ammissibili

Gli investimenti proposti debbono essere realizzati nel territorio dei seguenti Comuni della Regione Marche riconosciuti quali aree di crisi industriale non complessa: 

COMUNI SLL ANCONA
AGUGLIANO
CAMERATA PICENA
CHIARAVALLE
MONTE SAN VITO
MONTEMARCIANO
POLVERIGI
COMUNI SLL CAGLI
ACQUALAGNA
APECCHIO
CAGLI
CANTIANO
PIOBBICO
COMUNI SLL FANO
CARTOCETO
FANO
FOSSOMBRONE
ISOLA DEL PIANO
MONTEFELCINO
MONTEMAGGIORE AL METAURO
PIAGGE
SALTARA
SAN GIORGIO DI PESARO
SANT’IPPOLITO
SERRUNGARINA
COMUNI SLL FERMO
ALTIDONA
CAMPOFILONE
CARASSAI
FERMO
LAPEDONA
MONTE URANO
MONTE VIDON COMBATTE
MONTERUBBIANO
MORESCO
PEDASO
PETRITOLI
PORTO SAN GIORGIO

COMUNI SLL MONTEGIORGIO
BELMONTE PICENO
FALERONE
FRANCAVILLA D’ETE
GROTTAZZOLINA
MAGLIANO DI TENNA
MASSA FERMANA
MONSAMPIETRO MORICO
MONTAPPONE
MONTE GIBERTO
MONTE SAN MARTINO
MONTE SAN PIETRANGELI
MONTE VIDON CORRADO
MONTEGIORGIO
MONTELEONE DI FERMO
MONTOTTONE
PENNA SAN GIOVANNI
PONZANO DI FERMO
RAPAGNANO
SERVIGLIANO
TORRE SAN PATRIZIO
COMUNI SLL MONTEGRANARO
MONTE SAN GIUSTO
MONTEGRANARO
COMUNI SLL PERGOLA
BARBARA
MONTECAROTTO
SERRA DE’ CONTI
COMUNI SLL PESARO
MOMBAROCCIO
MONTECICCARDO
MONTELABBATE
PESARO
TAVULLIA
VALLEFOGLIA
COMUNI SLL PORTO SANT’ELPIDIO
PORTO SANT’ELPIDIO
SANT’ELPIDIO A MARE
COMUNI SLL RECANATI
PORTO RECANATI
COMUNI SLL SASSOCORVARO
AUDITORE  

BELFORTE ALL’ISAURO
CARPEGNA
FRONTINO
LUNANO
MACERATA FELTRIA
MONTE CERIGNONE
MONTE GRIMANO TERME
MONTECOPIOLO
PIANDIMELETO
PIETRARUBBIA
SASSOCORVARO
TAVOLETO
COMUNI SLL URBANIA
BORGO PACE
MERCATELLO SUL METAURO
PEGLIO
SANT’ANGELO IN VADO
URBANIA
COMUNI SLL URBINO
FERMIGNANO
MONTECALVO IN FOGLIA
PETRIANO
URBINO

Risorse

Le risorse finanziariedisponibili ai fini della concessione delle agevolazioni ammontanocomplessivamente ad euro 5.092.070,40, di cui euro 4.243.392,00 a valere sullerisorse della legge n. 181/1989 ed euro 848.678,40 resi disponibili dallaRegione Marche.

Presentazione delle domande

Le domande di accesso alleagevolazioni potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 31gennaio 2019 alle ore 12.00 del 1° aprile 2019.

Maggiori info e consulenza: 
FIDEAS SRL, Borgo Cappuccini n. 3, 63073 Offida (AP), Tel.0736/880843, Email fideas@topnet.it


Fideas Srl © 2017. Tutti i diritti riservati. Partita IVA 01151630447 • Privacy Policy