Finance, Accounting and Management Control Area

• Accounting and management data processing• Planning, management and economic and financial control• Marketing and enterprise communication• Specialized consultancy to launch an enterprise and/or a self-employment• Specialized consultancy for creation,...

Internationalization Area

• Consultancy, planning and interventions operations management internationalization in community and extra-community countries.• Consultancy international marketing• Workshop planning, planning and presence at fairs and events.• Partners recruiting, scouting,...

Vocational Training and Human Resources Area

• Consultancy and management of employment services and technical assistance services• Consultancy for research, selection and personnel management• Planning, management and report of informative, formative and guidance actions

Environmental, Technological and Scientific Innovation Area

• Consultancy and draw up studies on the economic-financial feasibility• Management and coordination of projects about public and private investments• Planning, management and report of projects about innovation and research• Research and management with...

Local Authorities Area

• Specialized technical assistance• Information service about facilitated funding for local authorities• Consultancy for Project Financing and public-private partnership• Consultancy for planning, management and projects report financed by the province, the...

  • Finance, Accounting and Management Control Area

  • Internationalization Area

  • Vocational Training and Human Resources Area

  • Environmental, Technological and Scientific Innovation Area

  • Local Authorities Area

News

FIDEAS PUBBLICA LA 1A APP SUI FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

Fideas ha sviluppato e mette a disposizione gratuitamente una App per avere informazioni ed aggiornamenti costanti sulle opportunità nazionali e regionali per le start-up e Pmi innovative, con servizi esclusivi per i partecipanti al corso.
E’ ora disponibile una versione beta la app “Fideas Srl” sul Google Play Store per smartphone e tablet Android:  https://play.google.com/store/apps/details?id=com.conduit.app_c47db4e65c9c46b58153c785ea3d458e.app&hl=it


alt




 

COME AVVIARE E FINANZIARE UNA START-UP E PMI INNOVATIVA

COME AVVIARE E FINANZIARE UNA START-UP E PMI INNOVATIVA

Ascoli Piceno al 3° posto tra le province italiane per densità di startup, un primato che FIDEAS e SMARTEAM hanno contribuito a raggiungere. Un impegno che continua con il corso di formazione “START UP E PMI – FINANZIA LA TUA IMPRESA”.

Sono 6.399 le start-up innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese al 10 ottobre 2016.

Alcuni dati che ci offrono la fotografia di un trend in crescita. Dal rapporto trimestrale reso noto dal Ministero dello Sviluppo Economico emerge come, a fine giugno di quest’anno, le startup innovative vedevano coinvolti 23.045 soci nelle 5.801 startup innovative con almeno un socio, con un aumento considerevole di 1.927 unità rispetto a fine marzo. Le 2.356 startup con dipendenti davano, inoltre, lavoro a 8.193 addetti, ben 1.669 unità in più, rispetto al trimestre precedente.  La regione Marche è tra le regioni con più elevata incidenza di startup in rapporto alle società di capitali, con 73 startup ogni 10 mila società di capitali ed occupa il secondo posto, dopo il Trentino-Alto Adige.

Se si considera il numero di startup in rapporto al numero di società di capitali presenti nella provincia, ben due province marchigiane, Ascoli Piceno con 100 startup ogni 10 mila società di capitali ed Ancona con 99, svettano al terzo e quarto posto, dopo Trento con 135 startup e Trieste con 125.

Segnali di vitalità e vivacità imprenditoriale, quindi, che lasciano ben sperare se si considera anche che nel 2014 il 43,5% delle startup ha registrato un utile di esercizio.

Veniamo alle opportunità destinate al nostro territorio: diversi gli strumenti di finanziamento destinate alle startup, non solo innovative, che interessano la Regione Marche.

La provincia di Ascoli Piceno, in quanto area di crisi complessa, è in attesa dei bandi nazionale e regionale  per le aree di crisi, che sono anche destinati a progetti di start up d’impresa: oltre 1,5 milioni di euro quelli finanziati da Invitalia e Ministero Sviluppo Economico e fino a 400.000 euro di investimento per quelli finanziati dalla Regione Marche a valere sul FESR 2014-2020.

Inoltre la Regione Marche ha in corso di pubblicazione un altro bando specifico per  “Sostegno allo sviluppo ed al consolidamento di startup ad alta intensità di applicazione di conoscenza”, con il quale si intende promuovere l’imprenditorialità innovativa del territorio marchigiano, facilitando lo sfruttamento economico di nuove idee, lo sviluppo ed il consolidamento sul mercato di start up ad elevato potenziale di sviluppo.

SMARTEAM in collaborazione con FIDEAS organizza un corso di formazione “START UP E PMI – FINANZIA LA TUA IMPRESA” che fornirà gli strumenti indispensabile per la costituzione e il finanziamento di una startup innovativa. Docenti del corso saranno Bartolomei Giuliano, Marcozzi Alessandra (autori del best-seller “Come finanziare una startup innovativa”) e Senesi Roberto.

Il corso si terrà l’11 novembre a San Benedetto del Tronto, presso la sede SMARTEAM di via Pasubio, 77 (Porto d’Ascoli).

START-UP 11-11-16
Per iscrizioni: http://www.smarteam.net/start-up-e-pmi-finanzia-la-tua-impresa/

Per ogni ulteriore informazione sul corso: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it o 339 585 2890 (Dott.ssa Vincenzina Beatrice Martella)

Inoltre Smarteam e Fideas mettono a disposizione gratuitamente una App per avere informazioni ed aggiornamenti costanti sulle opportunità nazionali e regionali per le start-up e Pmi innovative, con servizi esclusivi per i partecipanti al corso. E’ ora disponibile una versione beta la app “Fideas Srl” sul Google Play Store per smartphone e tablet Android:  https://play.google.com/store/apps/details?id=com.conduit.app_c47db4e65c9c46b58153c785ea3d458e.app&hl=it

Presto sarà disponibile anche una app piu’ completa di Smarteam con info anche su opportunità europee e con accesso ai corsi online e streaming.

LE 5 GUIDE FIDEAS AI FONDI EUROPEI


Con la pubblicazione a settembre 2016 del libro "Fondi europei nazionali e regionali per il lavoro e le assunzioni" sono ora 5 le guide proosse da Fideas e pubblicate dalal casa editrice EPC di Roma, che sono diventate le GUIDE AI FONDI EUROPEI 2014-20 più vendute in Italia:
https://www.epc.it/Buy/3ae6db1d-6f98-49bd-97d9-d60c05d607a7


1) I fondi europei 2014-2020, 2a edizione, marzo 2016
2) I fondi europei 2014-2020 per professionisti, settembre 2015
3) Come finanziare una start-up innovativa, novembre 2015 
4) Fondi europei nazionali e regionali per la formazione, febbraio 2016
5) Fondi europei nazionali e regionali per il lavoro e le assunzioni, settembre 2016


alt


Di seguito riportiamo la scheda dell'ultimo libro di cui si puo' leggere un estratto al seguente link:
https://www.epc.it/Prodotto/Editoria/Libri/Fondi-europei-nazionali-e-regionali-per-il-lavoro-e-le-assunzioni/2338
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Fondi europei nazionali e regionali per il lavoro e le assunzioni.

Bartolomei Giuliano. Marcozzi Alessandra.

EPC Libri

Roma, 2016; br., pp. 294. (Finanziamenti e Fisco).

collana Finanziamenti e Fisco.

ISBN: 88-6310-725-4 EAN 9788863107258

Testo in: testo in  italiano 

Peso: 0.2 kg


I fondi europei 2014-2020 rappresentano una grande opportunità anche per il lavoro, sia dalla parte della domanda che dell'offerta, poiché sostengono le politiche attive del lavoro e l'occupazione attraverso una serie di agevolazioni che partono da alcuni fondi a gestione diretta, per arrivare al livello nazionale e regionale. Garanzia Giovani e Fondo Sociale Europeo rappresentano i principali strumenti, ma anche il FESR attraverso borse di ricerca ed incentivi prioritari agli investimenti delle imprese che creano posti di lavoro è un mezzo che si integra con le altre politiche europee per l'occupazione. 
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I GIOVEDI' SMART 2016

DALLA REGIONE MARCHE IN ARRIVO 40 MILIONI DI EURO 

PER L’OCCUPAZIONE, LE IMPRESE ED I PROFESSIONISTI

I GIOVEDÌ SMART ti guidano a cogliere le nuove opportunità per il tuo lavoro


Sono in via di pubblicazione da parte della Regione Marche i nuovi bandi a valere sulla programmazione 2014-2020 a disposizione delle imprese, dei professionisti e dei cittadini in cerca di occupazione. In particolare, i prossimi bandi, a valere sul programma operativo regionale (POR) del Fondo Sociale Europeo (FSE), riguarderanno:

 incentivi per il sostegno alla creazione di impresa e di lavoro autonomo: con un primo bando di 7 milioni e 500mila euroche finanzierà almeno 300 nuove imprese di qualsiasi settore (inclusi i liberi professionisti);

borse lavoro, work-experience, borse di ricerca, dottorandi di ricerca ed aiuti alle assunzioni, con un primo stanziamento di 4 milioni di euro per disoccupati/e over 30;

attività di formazione professionale di qualifica, specializzazione, inserimento lavorativo (anche attraverso lo sport), permanente e  continua, inclusi percorsi ITS, IFTS, OSS, apprendistato e formazione a catalogo (Formica) con i primi bandi per oltre 10 milioni di euro;

 progetti di start up, rilocalizzazione-"reshoring", innovazione e di trasferimento d’impresa nelle tre aree di crisi regionale (Area dell’Accordo di Programma Merloni, Area del Piceno, Altre Aree della Provincia di Pesaro Urbino) con una dotazione complessiva di 17 milioni di euro.

Queste alcune delle opportunità del nostro panorama regionale alle quali si aggiungono le risorse dei fondi a gestione diretta della Commissione europea su programmi tematici quali Europa Creativa, Erasmus+, Horizon 2020, ecc. ai quali possono accedere anche le organizzazioni non-profit.

Anche per liberi professionisti la possibilità di partecipare ad alcuni bandi della programmazione (creazione d’impresa, borse lavoro, aiuti all’occupazione, formazione, fondo di garanzia, etc.).

Per offrire una panoramica di queste e di ulteriori occasioni di finanziamento SMARTEAM in collaborazione con FIDEAS riprende la realizzazione dei GIOVEDÌ SMART”: serie di incontri informativi gratuiti, a favore di imprenditori, professionisti, startupper, aspiranti imprenditori, disoccupati e inoccupati.

Di seguito date e tematiche che verranno affrontate:

Argomento

Date

Orari

Finanziamenti europei per il no-profit

Giovedì 16 giugno 2016

18.30 -19.30

Fondi Ue per professionisti

Giovedì 23 giugno 2016

18.30 -19.30

Promozione per le imprese e le aree in crisi - i nuovi bandi del programma operativo regionale e il fondo europeo di sviluppo regionale (POR – FESR)

Giovedì 30 giugno 2016

18.30 -19.30

JOBS ACT: agevolazioni e strumenti per cercare il lavoro e sostenere l’occupazione

Giovedì 15 settembre 2016

18.30 -19.30

Fondi europei e regionali per creare un’impresa

Giovedì 22 settembre 2016

18.30 -19.30

Start-up e PMI Innovative

Giovedì 29 settembre 2016

18.30 -19.30



I GIOVEDÌ SMART si svolgeranno nella sala conferenze in Via Pasubio n. 77 a Porto d’Ascoli e saranno condotti da consulenti e professionisti qualificati, tra i quali segnaliamo:

  Senesi Roberto, Esperto in finanza agevolata d’impresa e pianificazione finanziaria SMARTEAM;

  Palma Francesco, Project Manager di start-up innovative e socio SMARTEAM;

  Marcozzi Alessandra, EU Project Manager. Vice Presidente SMARTEAM;
  Bartolomei Giuliano, Dottore Commercialista, Revisore Legale, esperto in finanza agevolata e fondi comunitari. Presidente FIDEAS.

Marcozzi e Bartolomei sono anche coautori delle seguenti pubblicazioni best-seller sui fondi europei
(https://www.epc.it/Prodotto/Editoria/Libri/I-fondi-europei-2014-2020/2156):
I fondi europei 2014-2020, giunta alla seconda edizione
Come finanziare una start-up innovativa
 I fondi europei 2014-2020 per i professionisti
 Fondi europei nazionali e regionali per la formazione

alt
Le domande di partecipazione dovranno pervenire esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

Per iscrizioni: http://www.smarteam.net/catalogo-corsi/

Per informazioni contattare: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it - 339 5852890 (Dott.ssa Vincenzina Beatrice Martella).

I GIOVEDI' SMART 2015

“i giovedì smart”



SMARTEAM, startup innovativa e società di consulenza nell’ambito dell’euro-progettazione, formazione, ricerca, sviluppo e marketing, in collaborazione con Fideas Srl,  CCIAA Ascoli Piceno e TecnoMarche Srl, organizza una serie di Incontri Informativi relativi ai principali programmi europei e alle tematiche di interesse di enti pubblici e privati.

Gli incontri si terranno tutti i giovedì alle ore 17.00 a partire dal 17 settembre 2015 presso in Via Pasubio n. 77, 63074 San Benedetto del Tronto (AP) - Uscita A14 San Benedetto – Ascoli Piceno (sala convegni di TECNOMARCHE Srl).

Di seguito il calendario con le date degli eventi in programmazione.

Tematica

Data

Programma Europa Creativa 2014-2020

giovedì  17 settembre

Programma MED 2014-2020

giovedì  24 settembre

SME Instrument – HORIZON 2020

giovedì  1 ottobre

EuropeAid – Gli strumenti di cooperazione esterna

giovedì  8 ottobre

Appalti europei

giovedì  15 ottobre

Costruzione di un business plan

giovedì  22 ottobre

Startup e PMI innovative – cosa sono, come funzionano e come finanziarle

giovedì  29 ottobre

Programma Italia-Croazia 2014-2020

giovedì  5 novembre

Programma Adriatico-Ionico (Adrion) 2014-2020

giovedì 12 novembre

Digital Marketing - spunti, riflessioni e strumenti per il marketing digitale

giovedì 19 novembre

Accesso al credito

giovedì 26 novembre

Il calendario potrebbe subire alcune modifiche.

Per informazioni contattare:

This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it , Tel.  339 5852890

PER PRENOTARE LA PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO

 https://docs.google.com/forms/d/1jQCVYmVFxIDt4m91lGqCdCuyo1QTH5Sqz-QblJjHWxA/viewform

alt
 

Nuova pubblicazione Fideas: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER I PROFESSIONISTI

INIZIATIVE EDITORIALI FIDEAS
Continua l'attività editoriale Fideas con l'uscita a settembre 2015 del nuovo libro: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER I PROFESSIONISTI a cura di Bartolomei Giuliano ed Alessandra Marcozzi.
Per info ed acquisti vai al sito web dell’Editore EPC
:http://www.epc.it/Newsletter/libri2015/04_09_2015/index.html?utm_source=referral&utm_medium=facebook&utm_campaign=fondieu_fb

In tutte le librerie distributrici EPC: La Bibliofila a San Benedetto del Tronto, La Rinascita ad Ascoli Piceno ed Incontri a Fermo
Sui principali siti di e–commerce (anche in e-book): Amazon, IBS, Libreria universitaria, Feltrinelli, Mondodori, Rizzoli, Hoepli.
altAmazon, IBS, Libreria universitaria, Feltrinelli, Mondodori, Rizzoli, Hoepli.

FONDI EUROPEI 2014-20 E START-UP INNOVATIVE

La FIDEAS Srl è specializzata nell'euro-progettazione e nell'assistenza e consulenza alla nascita di Start-up innovative e consiglia i seguenti testi:

“I FONDI EUROPEI 2014-2020.
GUIDA OPERATIVA PER CONOSCERE ED UTILIZZARE I FONDI EUROPEI”
Bartolomei Giuliano e Marcozzi Alessandra

Febbraio 2015, EPC Editore, Euro 25,00
 
https://www.epc.it/Prodotto/Editoria/Libri/I-fondi-europei-2014-2020/2156

“COME FINANZIARE UNA START-UP INNOVATIVA.
Guida pratica per l'accesso ad agevolazioni e contributi europei, nazionali e regionali per start-up innovative, incubatori certificati e Pmi innovative”. (Testo aggiornato con investment Compact L. 33/2015),
Bartolomei Giuliano e Marcozzi Alessandra
Aprile 2015. EPC Editore, Euro 27,00
https://www.epc.it/Prodotto/Editoria/Libri/Come-finanziare-una-start-up-innovativa/2193

in offerta combinata i 2 volumi ad euro 44,00 e spedizione gratuita
http://www.epc.it/Newsletter/libri2015/11_05_2015_03/index.html

I due libri sono reperibili ON LINE,anche in formato e-book Kindle ad Euro 16,99 su
- AMAZON
http://www.amazon.it/fondi-europei-2014-2020-operativa-utilizzare-ebook/dp/B00W8MG6T2/ref=sr_1_1_twi_2_kin?ie=UTF8&qid=1432395271&sr=8-1&keywords=fondi+europei

- FELTRINELLI
http://www.lafeltrinelli.it/ebook/bartolomei-giuliano/i-fondi-europei-20142020-guida/9788863105476
- IBS

- EGEA

….. e nelle librerie concessionarie EPC Editore in tutta Italia
https://www.epc.it/Librerie-convenzionate

nel Piceno
LIBRERIA RINASCITA DI PIGNOTTI GIORGIO
C.so Trento Trieste, 15
63100, Ascoli Piceno
Tel: 0736 255703
INCONTRI DI PATTONI ZEFFERINO
C.so Cefalonia, 65
63023, Fermo
Tel: 0734 228616
LIBRERIA LA BIBLIOFILA DI E. PIUNTI
via Ugo Bassi 38
63039, S. Benedetto del Tronto
Tel: 0735 587513

Per consulenza su Euro-Progettazione e start-up innovative potete rivolgervi ai seguenti recapiti:

Fideas Srl
Borgo Cappuccini n. 3, 63073 Offida (AP), Italy
Tel. + 39 0736 880843 - Fax + 39 0736 888235
E-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it
Voip Skipe: fideasinfo
Facebook: FideasSrlOffida  https://www.facebook.com/#!/FideasSrlOffida
www.fideas.it (sito aziendale)
www.artigianato.marche.it (portale su finanziamenti imprese)
alt


LE 10 AGEVOLAZIONI PER FARE STARTUP NEL 2015

LE 10 AGEVOLAZIONI PER CHI VUOLE AVVIARE UN'IMPRESA (FARE STARTUP).

(Informazioni aggiornate con le novità del Jobs Act e della Legge di stabilità 2015). 

Tante sono le agevolazioni finanziarie a fondo perduto per coloro che, giovani i o meno giovani, disoccupati, inoccupati, in mobilità o per chi (anche se occupato) comunque voglia avviare una nuova attività imprenditoriale sia essa o meno innovativa.

Riportiamo di seguito l’elenco delle principali agevolazioni operanti nella Regione Marche.

1) Prestito d’onore Regionale fino a 50.000,00 euro della durata di 6 anni (1 anno di preammortamento) al tasso del 3,20% erogato da Banca delle Marche e garantito dalla Regione Marche. Domanda da presentare prima della costituzione dell’impresa (impresa individuale, società di persone o cooperativa). Il bando del Prestito d’onore Regionale. La Fideas Srl è punto informativo convenzionato con la Regione Marche. La scadenza è stata recentemente prorogata al 30 aprile 2015.

2) Contributo BIM Tronto per i residenti nell’area di competenza dello stesso Bim e per le attività ammesse al Prestito d'Onore Regionale a copertura totale degli interessi passivi del prestito stesso, per cui il tasso d’interesse è ridotto pertanto a zero. Segue la scadenza del PdO regionale: 30 aprile 2015.

3) Anticipo NASPI da parte dell’Inps a disoccupati e cassaintegrati per avviare un’attività in forma autonoma o d’impresa individuale o per associarsi in cooperativa. Dal 1° gennaio 2015 il lavoratore che ha diritto alla corresponsione della nuova prestazione di assicurazione sociale per l’impiego (Naspi) avrà la facoltà di richiedere l’anticipazione in un’unica soluzione delle mensilità dell’indennità non ancora percepite.. Scadenza: domanda all’Inps entro 30 giorni dall’inizio attività d’impresa.

4) Contributi Regione Marche FSC Startup innovative (oggetto sociale prevalente e rispetto requisiti): investimento minimo 90.000 euro + 60.000 euro per spese di gestione primi 24 mesi di attività, contributo a fondo perduto del 40/50%. Disponibili per il Piceno ancora 1 milione di euro. Scadenza del bando: 31 dicembre 2015. Si prevede comunque il rifinanziamento con il POR FESR 2014-20.

5) Contributi Regione Marcheper lo sviluppo di società cooperative: contributo del 50% e sino ad Euro 50.000 su investimenti , contributo del 25% e sino ad euro 10.000,00 su spese di gestione per il 1° anno di attività, contributo 100% sino ad euro 6.000 per il finanziamento di un consulente tutor d’impresa, contributo del 40% sino ad euro 60.000 per investimenti innovativi, mutuo a tasso zero pari a 3 volte il capitale sociale versato dai soci sino ad euro 60.000. Bando annuale 2015 rifinanziato ma con scadenza ancora da definire.

6) Contributi Piano Sviluppo Rurale Regione Marcheper l’avvio di imprese agricole da parte di giovani under 40:  da 20.000 a 70.000 euro Aiuti all’avviamento di giovani imprenditori agricoli, oltre ai contributi ordinari dal 30% al 60% validi per tutte le imprese agricole ed anche per attività etra-agricole connesse (agri-nido, agriturismo, fattoria didattica, centro benessere, artigianato artistico, etc.) svolte sul fondo. Bandi PSR 2007-13 vengono pubblicati periodicamente sino a maggio 2015. Successivamente ci saranno i fondi del PSR 2014-20.

7) Accesso a Fondo Centrale di Garanzia per le PMI a copertura della garanzia per l’80% dei mutui concessi per mutui e prestiti sino a 2,5 milioni di euro in favore di imprese femminili (ditte individuai o società di persone, di capitali o cooperative costituite al 60% da donne), start-up innovative (senza costi fissi e commissioni) ed altre imprese. Fondi FESR 2007-13 rifinanziato anche dal FESR 2014-20 ed il bando è sempre aperto.

8) Agevolazione fiscale per attività svolte in forma individuale )o impresa familiare) e con limitato volume di affari: 1) Tassazione forfettaria del 5% sul reddito annuo per i primi 5 anni di attività. L’agevolazione valida per chi inizia attività entro il 31 dicembre 2014. 2) Per chi apre partita Iva con inizio attività dal 1° gennaio 2015 tale soglia varia da 15.000 euro per le attività professionali a 40.000 euro per il commercio con tassazione  Irpef del 15% e la durata del regime agevolato viene ridotta ai primi 3 anni di attività..

9) Iniziativa UE Erasmus Giovani Imprenditori: tirocini individuali retribuiti sino ad euro 1.100 mensili per la durata da 1 a 6 mesi in imprese di successo in tutti i 28 paesi dell’UE e negli altri paesi confinanti. L’iniziativa è parte integrante del programma COSME 2014-20 ed il bando è sempre aperto. Sito web www.erasmus-entrepreneurs.eu.

10) Iniziativa UE Garanzia Giovani: nuova iniziativa dedicata ai giovani fino a 29 anni che include misure per l'auto-impiego. L’iniziativa è per ora valida sino al 31 dicembre 2015. Sito web: www.garanziagiovani.gov.it.

Chi volesse approfondire può farlo rivolgendosi a:

FIDEAS SRL

Borgo Cappuccini n. 3

63073 Offida (AP)

Website: www.fideas.it

Email This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

Telefono 0736/880843

Skype: fideasinfo

Facebook: fideasSrlOffida.

LA FIDEAS ORGANIZZA CORSI DI EURO-PROGETTAZIONE

Corsi teorico-praticoi di EURO-PROGETTAZIONE.

La Fideas srl di Offida organizza nel 2015 in ogni provincia delle Marche corsi di Euro-progettazione della durata di 24 ore di formazione teorico-pratica suddivise in 3 giorni.

Programma del corso
1° GIORNO
PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA DELLA COMMISSIONE EURIOEA
ANALISI DEI PRINCIPALI BANDI EUROPEI
2° GIORNO
PREPARAZIONE PRATICA DI UN PROGETTO EUROPEO: 
STRUMENTI DI PROGETTAZIONE E CONTRATTO DI SOVVENZIONE 
3° GIORNO
IL QUADRO DEI FONDI EUROPEI A GESTIONE REGIONALE
I BANDI 2014-20 FSE, FESR, PSR E FEAMP 2014-20 NELLA REGIONE MARCHE
LE MODALITA’ DI ACCESSO AI BANDI REGIONALI

Il corso è rivolto a professionisti, funzionari pubblici e privati, studenti e cultori della materia per conoscere ed approfondire le opportunità e le modalità di accesso ai fondi europei nel nuovo periodo di programmazione 2014-20, sia dei fondi a gestione diretta della Commissione Europea che quelli a gestione indiretta da parte delle Regioni.

La partecipazione al corso consente la maturazione di crediti formativi professionali agli iscritti agli albi dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, degli Avvocati e degli Ingegneri (accreditamento in corso), valida ai fini della loro formazione obbligatoria.

Le docenze saranno svolte dagli autori del libro "I fondi europei 2014-20" pubblicato da EPC edizioni a dicembre 2014, Giuliano Bartolomei ed Alessandra Marcozzi, oltre ad altri esperti del settore. 

Per informazioni sulle modalità di iscrizione inviare e-mail a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it .

Ente organizzatore:
FIDEAS Srl, Borgo Cappuccini n. 3, 63073 Offida (AP)
Tel. 0736/880843, skype: fideasinfo

START-UP INNOVATIVE. NOVITA' 2015

 Start-up innovative: il bilancio dell'anno e alcune novità del 2015

immagineUna delle fasi piu’ complesse che deve affrontare chi vuole intraprendere una nuova impresa è quella di identificare l'ambito nel quale investire o avviare una nuova attività. Cerchiamo quindi di individuare i settori di attività che la normativa e le statistiche dimostrano avere, attualmente, le maggiori prospettive di mercato ed occupazionali.Partiamo dalle startup innovative che istituite col Decreto Legge Crescita 2.0 sono operative dal 19 dicembre 2012 e godono di numerose agevolazioni: creditizie con accesso privilegiato al Fondi Centrale di Garanzia per le PMI; fiscali attraverso crediti d’imposta ed altre agevolazioni per investitori; lavoristiche con accesso a contratti a tempo determinato con minori limiti finanziari attraverso bandi nazionali e regionali specifici che prevedono contributi a fondo perduto sino al 50% dell’investimento

Al 29 dicembre 2014 ed a due anni dalla loro introduzione in Italia sono 3.120 le start.up innovative operanti, di cui 680 in Lombardia, 351 in Emilia Romagna, 299 nel Lazio e 136 nelle Marche (22 nella provincia di Ascoli Piceno). Solo 45 in Abruzzo.

L’analisi dei dati sulle startup innovative sinora registrate a livello nazionale evidenzia la preminenza dei  seguenti settori (in ordine decrescente): servizi di informazione e comunicazione, Software ed informatica (31%) Ricerca Scientifica e Sviluppo (18%) Industria manifatturiera (18%).

Seguono con percentuali più basse architettura ed ingegneria; informazione, editoria, marketing, pubblicità e laconsulenza.

A livello di MACRO_SETTORE, quasi il 78% delle startup opera nei servizi, il 18% nell’industria/artigianato, il 4% nel commercio.

Inoltre si rilevano anche startup innovative che operano nei settori dell’agricoltura e del turismo, in forte crescita le attività connesse al mondo del digitale, in particolare, esaminando le 4 cifre della classificazione ATECO 2007, tra le attività dei servizi sono in evidenza: le attività di produzione di software non connesso all'edizione, le altre attività di ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle scienze naturali e dell'ingegneria; la produzione di portali web; la consulenza nel settore delle tecnologie dell'informatica; le altre attività dei servizi connessi alle tecnologie dell'informatica.

Tra le attività industriali, invece, la fabbricazione di computer e unità periferiche, la fabbricazione di motori, generatori e trasformatori elettrici, la fabbricazione di altre macchine di impiego generale, la fabbricazione di macchine per impieghi speciali – incluse parti e accessori , la fabbricazione di strumenti e apparecchi di misurazione, prova e navigazione – esclusi quelli ottici.

Anche nelle Start Up innovative l'attenzione verso il terzo settore è in forte crescita: sono considerate quelle imprese a vocazione sociale quelle che operano in via esclusiva nei settori: assistenza sociale; assistenza sanitaria; assistenza socio-sanitaria; educazione, istruzione e formazione; tutela dell'ambiente e dell'ecosistema, con esclusione delle attività, esercitate abitualmente, di raccolta e riciclaggio dei rifiuti urbani, speciali e pericolosi; valorizzazione del patrimonio culturale; turismo sociale; formazione universitaria e post-universitaria; ricerca ed erogazione di servizi culturali; formazione extra-scolastica (finalizzata alla prevenzione della dispersione scolastica ed al successo scolastico formativo).

Infine una novità dal 2015 potranno operare startup innovative anche nel settore turistico (che costituiscono attualmente meno dell’1% del totale), ossia le società che hanno per oggetto sociale la promozione dell’offerta turistica attraverso l’uso di tecnologie e lo sviluppo di software originali, in particolare agendo attraverso la predisposizione di servizi rivolti alle imprese turistiche.

Secondo Fondazione Marche, che promuove la creazione di nuove imprese innovative, invece, i settori con maggiori opportunità sono : agro-alimentare, biologia, ambiente, energia, domotica, elettronica, servizi al settore sanitario, servizi alle imprese, turismo e intrattenimento.

L'idea centrale per avviare un'attività è sviluppare al meglio, secondo step precisi e puntuali, quest'idea inserendosi in un mondo tutto nuovo e in continuo movimento.

Per info e consulenza su start-up innovative:

Fideas Srl, Borgo Cappuccini n 3, 63073 Offida AP, tel. 0736/880843, email: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it ; skype: fideasinfo, facebook: FideasSrlOffida, website: www.fideas.it.

Per concludere una frase di Nicolo’ Machivelli che non và commentata ma vuole essere uno spunto di riflessione:

“Lo introduttore ha per nimici tutti quelli che degli ordini vecchi fanno bene, et ha tepidi defensori tutti quelli che delli ordini nuovi farebbano bene. La quale tepidezza nasce, parte per paura delli avversarii, che hanno le leggi dal canto loro, parte dalla incredulità delli uomini; li quali non credano in verità le cose nuove, se non ne veggono nata una ferma esperienza”.

Page 1 of 2

  • «
  •  Start 
  •  Prev 
  •  1 
  •  2 
  •  Next 
  •  End 
  • »
FIDEAS SRL, Borgo Cappuccini n. 3, 63035 Offida (AP), Italy - VAT 01151630447